Big Bang Campania, Famiglietti:”fare politica in modo diverso, l’abbiamo dimostrato” (da Irpinia24 – 06.10.2013)

Napoli – Giornata conclusiva di Big Bang Campania, la fortunata iniziativa dell’associazione legata al sindaco di Firenze Matteo Renzi che ha fatto registrare importanti numeri, 500 accreditati, e interessanti proposte, a seguito dei lavori dei gruppi tematici. L’evento si è concluso con la plenaria aperta agli interventi dei partecipanti, in stile Leopolda. L’intervento conclusivo è stato affidato al presidente regionale Luigi Famiglietti, deputato irpino del Partito Democratico.

Famiglietti ha esordito ringraziando i tanti giovani volontari e sottolineando la qualità dei focus dei giorni precedenti per poi testimoniare la propria soddisfazione per “l’altissima partecipazione nonostante la mancata presenza di Matteo Renzi”. “Con questa due giorni abbiamo dimostrato che si può fare politica in modo diverso- continua Famiglietti- parlando di contenuti e programmando il futuro anche al Sud”. Congresso Pd alle porte e il deputato irpino ha tenuto a precisare la missione di Renzi e dei Comitati a suo supporto: Matteo si mette a disposizione del partito; noi vogliamo il bene del Partito Democratico e sosteniamo la sua sfida integrando il suo programma, soprattutto sui temi del Sud: lui stesso ha voluto partire dal Mezzogiorno riconoscendo l’errore di non aver parlato del meridione durante la sua campagna delle primarie- ha affermato Famiglietti-.

Ma il Sud è stato cancellato dall’agenda del nostro Paese; ed anche il Pd ha grosse responsabilità, avendo seguito passivamente la linea di Bossi che, addirittura, parlava di questione settentrionale”. Famiglietti ha poi ricordato l’azione degli amministratori irpini che “stanno mettendo in atto una forte protesta contro la regione Campania; non abbiamo risorse per garantire i servizi ai nostri cittadini, ancora di più rispetto ad altre realtà del paese”. Fondi europei, l’altro tema centrale di Famiglietti: “E’ inammissibile la soddisfazione per la permanenza nel gruppo delle regioni obiettivo 1, quelle meno sviluppate; noi dobbiamo avere l’ambizione di competere con le regioni più evolute, utilizzando con responsabilità e competenza le risorse dell’Europa”.

“In questa due giorni abbiamo ospitato tanti esponenti del partito, eurodeputati, deputati, consiglieri regionali: alcuni di loro hanno dichiarato di aderire al progetto di Renzi, altri faranno scelte diverse-conclude Famiglietti-; ma l’importante è che il Pd campano trovi luoghi di condivisione, e noi siamo soddisfatti di averlo offerto attraverso Big Bang Campania: dalle difficoltà si esce solo dialogando, solo facendo rete”

Annunci

Informazioni su Salerno per Renzi

SALERNO PER RENZI LEADER DEL PD Cambiare il PD per cambiare l'Italia
Questa voce è stata pubblicata in Articoli dalla Stampa Locale, Politica Locale e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Big Bang Campania, Famiglietti:”fare politica in modo diverso, l’abbiamo dimostrato” (da Irpinia24 – 06.10.2013)

  1. Pingback: Newsletter n. 3 di Salerno per Renzi – 07.10.2013 | Salerno per Renzi

I commenti sono chiusi.